Lezione del 14 gennaio

In questo Keiko, rallegrato dalla spensieratezza della piccola Anna,

abbiamo lavorato su gyakuhanmi nikkyo in forma diretta, “tagliente”

poi a circa 1 min. del video abbiamo un’altra versione che parte da tai no henko, assorbimento del movimento entrante di uke evasione con tenkan e ancora un irimi tenkan che genera tempo ed energia.

poi a 2 min circa abbiamo un’altro epilogo della stessa eintrata, anticipo di kokyunage rispetto al giro di uke che si vuole riposizionare di fronte a nage.

circa a 4 min, vediamo naname kokyu nage o sokumen kokyunage.

5 minuti circa è il tempo di ryotedori shihoonage e segue nei minuti successivi un approfondimento su questa tecnica e possibili resistenze e opportunità nella pratica di questo waza.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s