Arriviamo in questo mondo completi

Ogni bambino sa amare, sa ballare, da vivere. Il bambino arriva completo, con tutto pronto. Deve solo cominciare a vivere. Hai mai osservato? Se stai piangendo e un bambino ti vede, ti verrà vicino. Non potrà dirti molto, non potrá discutere del motivo per cui piangi, ma metterà la sua mano, sulla tua: hai mai sentito quel tocco? Nessuno mai ti toccherà così, come fa un bambino: lui sa toccare. Con gli anni le persone diventano fredde, dure; toccano, ma dalle loro mani raramente fluisce qualcosa. Quando è un bambino a toccarti… la tenerezza, la delicatezza, il messaggio… sta riversando in quel contatto tutto il suo essere. Ognuno nasce con tutto il necessario per vivere; e più vivi, più diventi capace di vivere: è questa la ricompensa. Meno vivi, meno ne sarai capace: questa è la punizione.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s